Corte di Giustizia

cvria, corte giustizia, logo cvria cliccate sull'immagine per il sito della Corte

 

 

 

 Le decisioni più recenti

della Corte di Giustizia UE

Torna alla pagina Novità

curia.europa.eu

110/2020 : 18 settembre 2020 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-265/19 (Fri, 18 Sep 2020)
Recorded Artists Actors Performers Libertà di stabilimento Le droit de l’Union s’oppose à ce qu’un État membre exclue les artistes interprètes ou exécutants qui sont ressortissants d’États tiers à l’EEE du droit à une rémunération équitable et unique pour la diffusion de musique enregistrée
>> Continua a leggere

109/2020 : 17 settembre 2020 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-212/19 (Thu, 17 Sep 2020)
Compagnie des pêches de Saint-Malo Aiuti di Stato Investita di una domanda di interpretazione vertente sulle modalità di esecuzione di una decisione della Commissione che sanziona la Francia per un aiuto di Stato dichiarato incompatibile con il mercato comune, la Corte di giustizia constata l’invalidità di tale decisione
>> Continua a leggere

108/2020 : 17 settembre 2020 - Sentenza della Corte di giustizia nelle cause riunite C-449/18 P, C-474/18 P (Thu, 17 Sep 2020)
EUIPO/ Messi Cuccittini Proprietà intellettuale e industriale La Corte respinge i ricorsi proposti dall’EUIPO e da una società spagnola contro la sentenza del Tribunale che autorizza il calciatore Lionel Messi a registrare il marchio «MESSI» per articoli e abbigliamento sportivi
>> Continua a leggere

107/2020 : 17 settembre 2020 - Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-732/18 P (Thu, 17 Sep 2020)
Rosneft e.a/ Consiglio Relazioni esterne La Corte conferma la sentenza del Tribunale che aveva respinto un ricorso contro le misure restrittive imposte ad alcune società petrolifere russe appartenenti al gruppo Rosneft nell’ambito della crisi in Ucraina
>> Continua a leggere

106/2020 : 15 settembre 2020 - Sentenza della Corte di giustizia nelle cause riunite C-807/18,C-39/19 (Tue, 15 Sep 2020)
Telenor Magyarország Libertà di stabilimento La Corte interpreta, per la prima volta, il regolamento dell’Unione che sancisce la «neutralità di Internet»
>> Continua a leggere